#colore

“Sono il colore, la colazione sfumata con una persona speciale. Lei, dopo, esce. Io, invece, entro nel sonno inventato. Per noi, imprenditori della notte, la pennica mattutina é un peccato. Sono invidiato dall’individuo medio, incurante della mia insonnia indispensabile. Ogni sera saluto la mia persona speciale e trascrivo sulla strada il tentativo di sopravvivere dei sognatori che salgono sul mio taxi. Ogni persona é pastello. Ogni persona, con le sue ombre, posticipa la luce. Leggero e libero salgo le scale e inizio a scarabocchiare la mia storia. Il suo sorriso. Il nostro nuovo colore”

colore

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...