Il fattore X di The Voice è il pezzo sconosciuto

Questo articolo è stato scritto per l’Huffington Post.

Paolo Nutini, a X Factor, non l’ho mai sentito. La pop star spesso citata da Marco Mengoni (vincitore di Sanremo 2013 e del talent, oggi, di Sky) non è un modello per gli aspiranti cantanti, convinti di avere il fattore X. Le puntate del programma che precedono i live sono scandite, di solito, da un suono già sentito. Il pezzo ricercato e sconosciuto ai giudici è da considerarsi un’eccezione.

L’unicità, non valorizzata (per il momento), dal talent di Sky è una delle sfumature di The Voice, il nuovo programma di Rai2 che punta a trovare una pop star a cui non serve una scena forte per sedurre il pubblico. Nutini, nello specifico, è stato reinterpretato da Marco Cantagalli (in squadra con Pelù, super mattatore di The Voice).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...