Il fattore I

Questo articolo è stato scritto per D di Repubblica.

India, inglese e internet, non si tratta del nuovo slogan di Berlusconi ma delle tre novità su cui punta Sarah Varetto, nuovo direttore di SkyTg24 per raggiungere gli standard delle all news straniere che già lavorano in Asia, trasmettono in bilingue e vedono nella rete il loro vero e unico competitor. A D.it la giornalista ha parlato del suo futuro professionale e di quello che prova a raccontare da quando è diventata direttore.

Quali sono gli argomenti più importanti del prossimo autunno?
L’agenda è già scritta. Sarà un autunno molto complicato da raccontare. Dopo il dibattito politico intorno alla manovra bisogna capire la reazione dei mercati. Per l’Italia è un momento importante. Potrebbe essere la risposta all’ultima chiamata.

Anche Mediaset e Rai hanno seguito il dibattito sulla manovra.
Finalmente. Io per otto anni ho condotto un approfondimento economico quotidiano. Credo che ci sia bisogno di un’informazione economica che sia davvero accessibile a tutti. Questa per me è sempre stata una priorità che sto trasferendo come direttore di SkyTg24. Gli operatori dell’informazione devono essere all’altezza e saper divulgare gli argomenti ostici e meno popolari al grande pubblico.

Quali sono i fatti esteri più importati da seguire?
Il post Gheddafi e Mubarak. Va monitorata con grandissima attenzione quell’area. Noi lo stiamo facendo perché crediamo che sia un appuntamento storico che debba essere raccontato. Uno snodo fondamentale che influenzerà la geopolitica dei prossimi anni. SkyTg24 ha un corrispondente a Tripoli da diverse settimane. Grazie a lui mostriamo quello che attraverso le agenzie non si può vedere o raccontare.

Skytg24 avrà delle nuove corrispondenze?
Avremo un ufficio in India. Stiamo lavorando a diverse ipotesi. A Nuova Delhi ci sono i colleghi delle testate internazionali. Mumbai, invece, è il fulcro economico del paese. Cina e India sono due potenze economiche che conosciamo ancora poco.

Cosa manca all’informazione italiana?
Forse dobbiamo aprirci agli esteri. In parte lo stiamo già facendo. È fondamentale essere dove i fatti accadono.

Il nuovo Skytg24 sarà bilingue?
Sto facendo una riflessione su questo punto. Dobbiamo capire i tempi e i modi ma mi piacerebbe creare dei bullet point in inglese.

Perché dal nuovo palinsesto di Skytg24 è scomparso il programma di tecnologia?
È scomparso nella formulazione che aveva prima. Noi crediamo moltissimo nella tecnologia per questo motivo abbiamo deciso di distribuirla nel flusso d’informazione del telegiornale.

Sono importanti i social network?
Lo saranno sempre di più. Stiamo pensando a nuovi utilizzi interattivi non solo in uscita, diffondendo le notizie come già facciamo, ma anche in entrata. Nel corso del Tg Mattina avremo anche la possibilità di ricevere spunti per i nostri ospiti grazie ai tablet, i telefoni o twitter.

Quali sono le sue fonti?
Abbiamo pezzi della redazione che sono dedicati a monitorare tutto quello che arriva dai social network. Al Jazeera o Al Arabia sono stati di grande aiuto per la primavera araba. Siamo riusciti a seguire la crisi libica in diretta grazie ad un interprete che traduceva in tempo reale dall’arabo.

Chi guarda Skytg24?
Abbiamo un pubblico molto variegato. Passiamo dal pubblico tradizionale degli addetti ai lavori fino ad arrivare alla platea degli abbonati.

È il pubblico che scappa dagli altri tg?
Sicuramente è un pubblico che non è abituato ad aspettare e vuole ricevere le informazioni in tempo reale. Questa immediatezza ci permette di confrontarci anche con media diversi, non solo con quelli televisivi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...