polisblog

Cosa serve ad un esponente politico per essere credibile? Un programma chiaro, da rispettare in caso di vittoria alle urne. Proposte che non precludano sempre attacchi gratuiti agli avversari. E la compostezza.

Leggendo le dichiarazioni del portavoce di Sandra Lonardo, moglie di Clemente Mastella e indagata per concussione, si può tranquillamente affermare che sotto il campanile dell’Udeur questo rigore sia scomparso.

Secondo Alberto Borelli la sua assistita sarebbe vittima di una gogna mediatica simile a quella che dovette gestire Enzo Tortora.

“Sono preoccupato – ha dichiarato l’uomo. Non vorrei che ci trovassimo davanti a un nuovo caso Tortora”.

Fermo restando che fino alla sentenza definitiva la signora Lonardo non può essere dichiarata colpevole (anche se gli altri 63 avvisi di garanzia spediti ad altrettanti esponenti del partito del marito qualcosa di certo dovrebbero suggerirlo) è necessario riflettere sul tono adottato per rendere noto le sue condizioni di salute. Non ottime, in questi giorni.

Malgrado non si perda occasione per sottolineare che la vita privata di un esponente politico debba rimanere, giustamente, tale sempre più assistiamo ad una spettacolarizzazione delle vicende più scomode.

In cerca di redenzione si citano qua e là nomi ad effetto come se il solo suono di queste persone possa cambiare tutto. Davanti all’elettorato. Almeno.

Così non è. Anzi. Emulandosi a personaggi positivi si rasenta spesso il ridicolo. Si accarezza quella vergogna che cannibalizza la credibilità della persona pronta ad essere, senza risultati positivi, un’altra.

Sandra Lonardo non è Enzo Tortora. E dovrà dimostrarlo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...